Contattaci qui

Protezione

Definite se il vostro attuatore deve essere limitato per proteggere il più possibile la vostra applicazione.

 

Animazione relativa a Protezione

 

La protezione aiuta a prevenire danni e guasti proteggendo l'applicazione da un utilizzo non corretto. "Protezione" fa parte dell'interfaccia I/OTM LINAK® ed è una delle diverse opzioni che potete aggiungere al vostro attuatore per ottenere i vantaggi del movimento lineare intelligente.

Di seguito viene riportata una panoramica delle funzionalità disponibili che possono essere impostate nel nostro configuratore di supporto Actuator ConnectTM.

 
 

Icona del software Actuator ConnectTM

Gli attuatori con Integrated Controller ICTM LINAK® sono flessibili e possono essere adattati alle esigenze specifiche dei clienti. Configurate il vostro attuatore tramite l'intuitivo configuratore Actuator ConnectTM.

Scaricate qui la versione più recente del configuratore Actuator Connect.

 
 

Prevenire danni e guasti

- impostando un limite di corrente che l'attuatore può utilizzare

Definendo un nuovo limite di corrente, si garantisce che l'attuatore si arresti automaticamente se urta un ostacolo o incontra altre resistenze nell'applicazione, per proteggere sia l'applicazione che l'attuatore. I limiti di corrente possono essere impostati in entrambe le direzioni e possono essere configurati in funzione dei requisiti specifici dell'applicazione, in modo da garantire un maggiore consumo di energia a basse temperature.

Per esigenze più specifiche è possibile definire fino a 10 limiti di corrente variabili in entrambe le direzioni. Questa operazione viene effettuata dividendo la lunghezza della corsa in intervalli del 10% e per ogni intervallo è possibile impostare un limite di corrente univoco, il che è particolarmente importante se si desidera che l'attuatore non assorba la stessa quantità di corrente durante il movimento. In questo modo si ottiene il pieno controllo dell'attuatore e un modo più avanzato di gestire i limiti di corrente.

 

Evitare le sollecitazioni e ottenere un funzionamento regolare

- con l'impostazione delle rampe di velocità

LINAK offre l'avvio e l'arresto graduale dell'attuatore come alternativa all'arresto istantaneo. L’avvio e arresto graduale consentono all’attuatore di accelerare lentamente fino a raggiungere la massima velocità o di fermarsi, rallentando gradualmente. È possibile scegliere tra le impostazioni predefinite o impostare la propria velocità di rampa. In questo modo si ottiene un movimento più fluido, riducendo le sollecitazioni sull'applicazione e prolungando significativamente la durata dell'attuatore.

Tradizionalmente, gli attuatori utilizzano l'arresto graduale dopo che il segnale di funzionamento è stato rimosso manualmente (continua a funzionare). Come funzione estesa, è ora possibile scegliere l'arresto graduale verso il finecorsa, a garanzia che l'attuatore rallenti sempre verso il finecorsa fisico o virtuale.

 

Riduzione del numero di componenti esterni

- aggiungendo un terzo ingresso digitale per operazioni condizionate attivate

In alcuni casi, potrebbero essere necessari fattori esterni prima che l'attuatore sia in grado di funzionare. È possibile utilizzare il terzo ingresso digitale come pre-requisito esterno per consentire il movimento.

Un segnale passa direttamente attraverso l'attuatore e verifica se le condizioni vengono stabilite prima del suo funzionamento. LINAK, In questo modo, riduce la complessità del vostro PLC e, nelle applicazioni più semplici, può farvi risparmiare ulteriori componenti.

 

Scoprite di più sulla nostra interfaccia I/O qui di seguito o sulle altre opzioni disponibili.

IC Integrated Controller™

Le opzioni di interfaccia integrate sono uno dei numerosi vantaggi dei nostri attuatori con controllo integrato IC

Ulteriori informazioni

Supporto e informazioni

- Il nostro team è pronto ad assistervi per informazioni tecniche, avviare un nuovo progetto e molto altro ancora.