L’attuatore LA36 integrato nella nuova generazione di rotopresse Kverneland

la soluzione flessibile per rotopresse 

Il gruppo Kverneland vanta decenni di esperienza nella produzione di macchine agricole ideate per operare in tutto il mondo ed in qualsiasi condizione di lavoro. La nuova generazione di rotopresse Kverneland offre la certezza di prestazioni impareggiabili e la possibilità di fare fronte alle più diverse condizioni di raccolta.

L’innovativo design della nuova rotopressa FastBale offre versatilità senza pari e la possibilità di lavorare in modi differenti in funzione dei diversi tipi di colture tenendo conto delle esigenze dell’utente. Con le sue caratteristiche uniche, FastBale rappresenta una soluzione davvero flessibile per le diverse dimensioni e tipologie di balle, aumentando il comfort dell'operatore e portando la produttività a nuovi livelli.

L'obiettivo principale del gruppo è coniugare affidabilità e versatilità per aggiungere ancora più valore attraverso un sistema unico integrato, veloce ed efficiente. “Raggiungere questi standard è possibile solo utilizzando componenti all’avanguardia e di qualità e l’attuatore LINAK LA36 rispecchia esattamente questi requisiti”, afferma Casadei, ingegnere elettronico presso Kverneland Group Ravenna.

Oggi le nuove rotopresse Kverneland sono equipaggiate con attuatori lineari elettrici LINAK®. LA36, nello specifico, è uno degli attuatori più solidi e performanti, progettato per operare in condizioni estreme. E' completamente esente da manutenzione, assicura un funzionamento impeccabile per molti anni e rappresenta l’alternativa intelligente ai tradizionali sistemi idraulici. “LINAK offre molteplici possibilità di personalizzazione, come lunghezza corsa, cavi e connettori speciali per una semplice interfaccia con i nostri sistemi di controllo e soprattutto LA36, come standard, è disponibile con pistone anti-rotazione. Da una partnership con LINAK® si ottiene molto più di un prodotto performante e duraturo: si ha a disposizione un team di tecnici e ingegneri che fanno dell’esperienza e cultura tecnologica il loro più importante valore aggiunto”, continua Casadei.

Quest’ultima generazione di rotopresse è provvista del nuovo sistema di legatura a rete brevettato PowerBind. Grazie all’attuatore lineare LA36 la rete è inserita direttamente nella camera di compressione e mantenuta ben tesa da un braccio assicurandone un accurato e preciso inserimento.

Inoltre la rete è costantemente trattenuta dal dispositivo di iniezione e quando la balla raggiunge il 90% della sua formazione, il braccio si sposta in avanti, pronto per un rapido inserimento della rete in camera. Una volta completata, il braccio inserisce la rete in camera. Ad inserimento avvenuto, il freno agisce sul rullo di rete per un corretto tensionamento.

Durante la fase di iniezione il braccio arretra in posizione di attesa e, ad operazione d’imballaggio/avvolgimento conclusa il coltello si attiva tagliando la rete.
  La nuova serie di rotopresse Kverneland equipaggiata con attuatori lineari elettrici LINAK

Affidabilità e versatilità impareggiabile nelle nuove rotopresse Kverneland.


Il risultato è una balla dalla forma perfetta e avvolta in modo compatto. LA36 ha dimostrato tutta la sua affidabilità superando brillantemente le prove sul campo, oltre a ridurre e semplificare le procedure d’installazione in fabbrica.

Ecco una soluzione intelligente, che soddisfa le nostre aspettative senza compromessi.
Cos’è un attuatore lineare
Un attuatore lineare elettrico è un congegno elettromeccanico che converte…
Applicazioni TECHLINE
Qui di seguito sono riportate alcune applicazioni TECHLINE.
Benefici di un attuatore
Gli attuatori lineari rappresentano la soluzione più indicata quando...
Test attuatori
Gli attuatori sono testati per operare in condizioni climatiche esterme nonché...
Contatta LINAK
Un dialogo diretto per sviluppare soluzioni affidabili ed innovative.